Mostra Roman Signer. Films and Installations - Nuoro

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/05/2016 Aggiornato il 23/05/2016

Con più di 200 film e una serie di nuove installazioni realizzate per in occasione della mostra, questa è la prima esposizione personale dell'artista svizzero in un museo italiano. Signer ha iniziato la carriera di artista nella seconda metà degli anni Sessanta, dopo aver lavorato come disegnatore per un architetto e come ingegnere radio apprendista. Conosciuto per aver definito un nuovo concetto di scultura legato alla processualità, alla trasformazione e al movimento, Signer studia installazioni come azioni o esperimenti per i quali utilizza oggetti comuni, come ombrelli, tavoli, cappelli o biciclette, attivati da polveri da sparo oppure da forze naturali, come il vento o l'acqua. I processi di esplosione si trasformano in esperienze estetiche visivamente coinvolgenti.

Dal al
Nuoro (NU)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Sardegna
Luogo: MAN, Museo d'Arte Provincia di Nuoro, via S. Satta 27
Telefono: 0784/252110
Orari di apertura: 10-13; 15-19. Lunedì chiuso
Costo: 3 euro; ridotto 2 euro
Roman Signer. Films and Installations
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com