Mostra Roberto Cotroneo. Nel teatro dell’arte - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/03/2020 Aggiornato il 06/03/2020
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Reale, appartamento dei Principi, piazza del Duomo 12
Telefono: 199/151121
Orari di apertura: 9,30-19,30; lunedì 14,30-19,30; giovedì e sabato 9,30-22,30
Costo: Ingresso libero

+++ ALLA LUCE DELLE NUOVE DISPOSIZIONI GOVERNATIVE IN MERITO ALL'EMERGENZA CORONAVIRUS, TUTTI LE MOSTRE POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI O SOSPENSIONI. INVITIAMO I LETTORI A CONTATTARE SEMPRE LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE VISITANDO I SITI UFFICIALI O LE PAGINE SOCIAL UFFICIALI PER CHIEDERE TUTTE LE INFO. VI RINGRAZIAMO PER L'ATTENZIONE E AGGIORNEREMO LE PAGINE, DATE E INFO NEI PROSSIMI GIORNI +++
Note:
La mostra fotografica espone più di 50 immagini, risultato di un lungo lavoro durato cinque anni, dal 2015 al 2019, dello scrittore e saggista Roberto Cotroneo, che da alcuni anni ha affiancato al suo lavoro di scrittura quello della fotografia, osservando e fotografando il pubblico dell’arte nei musei e nelle gallerie, concentrandosi sui movimenti, le posture, le espressioni, la capacità di attraversare gli spazi e i luoghi.

Come nel teatro dell’arte, protagonista della scena è il pubblico, che interagendo con l’opera d’arte, in sostanza “fa” il museo, lo realizza. Il palcoscenico della rappresentazione si sposta dal piedistallo dell’opera allo spazio abitato dal pubblico, senza il quale il museo perde senso e significato.
Una sorta di rivoluzione della concezione museale, che classicamente immagina gli spazi espositivi come luoghi perfetti, con un pubblico che guarda le opere.

Le fotografie di Cotroneo invece invitano il visitatore in una sorta di teatro in cui gli attori entrano sul palcoscenico dell’arte:
il baricentro si sposta, e avremo un pubblico che osserva un pubblico.

La mostra, curata da Denis Curti, è promossa da Comune di Milano|Cultura, Palazzo Reale e organizzata da Civita Mostre e Musei.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com