Mostra Roberto Ciaccio. La voce dei metalli - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/01/2020 Aggiornato il 13/01/2020
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, via San Vittore 21
Telefono: 02/485551
Orari di apertura: 9,30-17; sabato, domenica e festivi 9,30-18,30. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 7 euro
Dove acquistare: www.museoscienza.org
Sito web: www.museoscienza.org
Organizzatore: Associazione Archivio Roberto Ciaccio con il supporto di Villa Imperiale Pesaro, Fondazione Angelo Gianni Baggi
Note:
La mostra monografica dedicata a Roberto Ciaccio (Roma, 1951- Milano, 2014) mette in luce un aspetto particolare del percorso creativo dell’artista: la realizzazione di opere su metallo.

Le grandi opere esposte, lastre di metalli diversi, come ferro, rame, ottone, zinco, con la loro fisicità e cromia instaurano corrispondenze luminose con gli ambienti del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia, formando una sottile trama di rimandi materici e assonanze musicali tra opere d’arte e oggetti della tecnica.

L’esposizione attraversa gli spazi del Museo in cerca di un incontro ideale tra passato e presente, tra funzionalità e realtà estetica del metallo in un dialogo continuo tra luogo della scienza e luogo dell’arte.
A testimonianza di questo dialogo si inserisce a fine percorso una serie di fotografie, opere di Claudio Ciaccio, che si ispirano e reinterpretano le opere del padre.

La mostra è curata dall’Archivio Roberto Ciaccio con la collaborazione di Kurt W. Forster, architetto, professore e storico dell’arte, Silvia Mascheroni, storica dell’arte, e del poeta Tomaso Kemeny.
Il progetto è realizzato dall’Associazione Archivio Roberto Ciaccio con il supporto di Villa Imperiale Pesaro, Fondazione Angelo Gianni Baggi.


Roberto Ciaccio. La voce dei metalli
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com