Mostra Robert Mapplethorpe - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/02/2019 Aggiornato il 26/02/2019
Dal al
Torino (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: Galleria Franco Noero, via Mottalciata 10b
Telefono: 011/882208
Orari di apertura: 11-19; lunedì e sabato 13-19. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Note:
In occasione del trentennale dalla morte di Robert Mapplethorpe (New York 1946 –Boston, MA 1989), la Galleria Franco Noero di Torino ospita una mostra con oltre sessanta fotografie, in collaborazione con The Robert Mapplethorpe Foundation. E’ l'occasione per esplorare la poliedricità di un artista come Mapplethorpe, di immergersi nella sua opera e sperimentare le molteplici e inusuali prospettive da lui indicate con le sue fotografie. La selezione di fotografie si propone di guardare a quegli aspetti che incarnano lo spirito di un periodo, il suo svolgersi frenetico e la necessità di attraversare il tempo con una volontà di sperimentazione camaleontica.

La mostra si apre in maniera inusuale con una foto a colori, su un prato all’aria aperta, con l’Arcivescovo di Canterbury seduto a colloquio su una panchina, un’immagine che potrebbe far affiorare l'idea dell’educazione religiosa di Mapplethorpe, oltre che suggerire una certa passione per la pittura inglese di paesaggio.
Per contrasto, a seguire, delle immagini degli anni ’80 completamente costruite in studio, corpi femminili senza testa sospesi su un fondo bianco uniforme, i contorni morbidi e soffusi, nell’esaltazione edonistica della perfezione e della cura del corpo tipica di quegli anni.
Nel corso di tutta la mostra, la fama di alcuni dei personaggi, tratto inconfutabile e naturale fonte di attrazione, non è mai enfatizzata nel tentativo di non rendere prevalente uno solo degli aspetti che Mapplethorpe vuole comunicare rispetto agli altri.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com