Mostra Robert Doisneau. Pescatore d’immagini - Lecco

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/09/2018 Aggiornato il 11/09/2018

La mostra presenta 70 immagini in bianco e nero di Robert Doisneau (Gentilly, 1912 - Montrouge, 1994), uno dei fotografi più importanti e celebrati del Novecento. Il percorso espositivo, che mette in mostra alcune delle icone più riconoscibili della sua carriera come "Le Baiser de l'Hotel de Ville" del 1950, si apre con  l’autoritratto del 1949 e ripercorre i soggetti a lui più cari, conducendo il visitatore in un’emozionante passeggiata nei giardini di Parigi, lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, nei bistrot e nelle gallerie d’arte della capitale francese.  I soggetti prediletti delle sue fotografie sono, infatti, i parigini: le donne, gli uomini, i bambini, gli innamorati, gli animali e il loro modo di vivere questa città senza tempo. Il lavoro di Doisneau dà risalto e dignità alla cultura di strada dei bambini; ritornando spesso sul tema dei più piccoli che giocano in città, lontani dalle restrizioni dei genitori, trattando il tema del gioco e dell’istruzione scolastica con serietà e rispetto, ma anche con quell’ironia che si ritrova spesso nei suoi scatti. La mostra, curata dall’Atelier Robert Doisneau - Francine Deroudille ed Annette Doisneau - in collaborazione con Piero Pozzi, col patrocinio del Comune di Lecco, è prodotta e realizzata da Di Chroma Photography e ViDi - Visit Different. 

Dal al
Lecco (LC)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo delle Paure, piazza XX Settembre 22
Telefono: 0341/286729
Orari di apertura: 9,30-18; giovedì anche 21-23; sabato e domenica 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 9 euro; ridotto 7 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com