Mostra Richiami, Palermo 2018 - Palermo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/09/2018 Aggiornato il 18/09/2018

Un'installazione pubblica site specific realizzata dall'artista toscano Fabrizio Da Prato (Castelnuovo di Garfagnana, 1965) che consiste nell'inserimento di opere pittoriche al posto della pubblicità, esposta in spazi per le pubbliche affissioni regolarmente acquistati: è questo l'intervento artistico realizzato a Palermo, città prescelta per il suo valore simbolico, essendo "Capitale Italiana della Cultura 2018". I dipinti di Da Prato, fatti con pittura acrilica su un supporto di carta tipo blue back, vengono affissi in due strutture esterne delle dimensioni di 6 x 6 metri ciascuna e per due settimane hanno la possibilità di interagire con il contesto urbano circostante, offrendosi a migliaia di sguardi. L'operazione ha il patrocinio del Comune di Palermo.

Dal al
Palermo (PA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Sicilia
Luogo: Piazza Tarzanà (lato angolo via Cala)
Telefono: Mail: fabriziodaprato@yahoo.it
Orari di apertura: 24 ore su 24
Costo: Ingresso libero
Richiami, Palermo 2018
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com