Mostra Richiami Parma 2020 - Parma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 16/09/2020 Aggiornato il 16/09/2020
Dal al
Parma (PR)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Spazi dedicati alle pubbliche affissioni in viale Paolo Toschi
Telefono: 0521/40521
Orari di apertura: 24 ore su 24
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.facebook.com/richiamiparma2020/
Organizzatore: Fucina d’Arte Galleria d’Arte Pietrasanta; Associazione Filiera Produttori Garfagnana
Note:
L’operazione artistica “Richiami Parma 2020”, progettata e realizzata dall’artista Fabrizio Da Prato (Castelnuovo in Garfagnana, 1965), consiste in una serie di opere grafico-pittoriche (ognuna delle dimensioni di 140X200 cm) dipinte in studio nei mesi precedenti l’esposizione e collocate in spazi di solito dedicati alle pubbliche affissioni, regolarmente acquistati per un periodo circoscritto di quindici giorni.

Parma in particolare è stata scelta dall’artista come nuova sede del suo progetto per l’alto valore simbolico ricoperto dalla città, essendo stata eletta “Capitale Italiana della Cultura 2020+21”.

Queste opere effimere, disseminate lungo Viale Toschi e confuse tra il materiale pubblicitario, prendono lo spazio di alcune pubblicità per essere offerte in dono a migliaia di sguardi che, nel tempo, le vedranno trasformare a causa di imprevedibili sollecitazioni esterne come lo scorrere del tempo, gli agenti atmosferici, l’usura…

Motivo d’ispirazione per la realizzazione dell’operazione artistica sono le impressioni suggerite dal territorio, dalla storia, dalla tradizione, dalle radici e dalla cultura di Parma.

Queste suggestioni, maturate dall’artista nei mesi precedenti l’affissione grazie a ripetute incursioni sul territorio, con particolare attenzione alla zona dell’Appennino Tosco Emiliano, sono state rielaborate in studio e vengono restituite liberamente in
forma del tutto personale, dando vita a una serie di opere singole ma concepite come un unico grande lavoro.

Protagoniste delle opere sono in particolare razze autoctone, antiche varietà di ortaggi e frutta, proverbi, dialetti, modi di dire che portano nel centro di Parma un mondo periferico, laterale, industrioso ma precario, fatto di piccole realtà locali ritenute dall’artista preziose per la loro capacità di salvare dall’oblio antichi saperi.


Richiami Parma 2020
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com