Mostra Rewild. Prologue: Diatoms in the Multiverse - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/01/2021 Aggiornato il 26/01/2021
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Galleria d'arte Il Vicolo, via Maroncelli 2
Telefono: 02/91677418
Orari di apertura: 11-19,30. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.thecuratorsmilan.com
Organizzatore: The Curators Milan
Note:
Rewild è un progetto sociale e artistico senza fini di lucro che vuole far riflettere sui temi legati al Climate Change, utilizzando l’arte e le nuove tecnologie, ideato dal collettivo di creativi The Curators Milan.

Sei eventi si susseguiranno nell'arco di un anno, il primo "Prologue: Diatoms in the Multiverse" prende il via presentando una installazione multisensoriale e immersiva che racconterà le
diatomee, organismi unicellulari responsabili del 50% di tutto l’ossigeno necessario all’equilibrio biochimico del pianeta, mettendo in dialogo una scultura in ferro dell’artista Ludovico Bomben (Pordenone, 1982) con una scultura 3D.

L’idea di Rewild è nata attraverso lo scambio di idee ed esperienze di cinque distinte personalità e professionalità che hanno dato vita al collettivo The Curators Milan, formato dal regista e fotografo Frankie Caradonna, dal regista Tomaso Cariboni, dall’artista Lucia Emanuela Curzi, dal gallerista Stefano Gagliardi e dal founder di Bonsaininja Dario Spinelli, con la collaborazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

L’obiettivo di The Curators Milan attraverso questo progetto è far riflettere sul concetto di empatia attraverso cui si può stimolare la salvaguardia della biodiversità del pianeta e con essa la nostra stessa esistenza.

L'installazione è visibile dall’esterno dalle vetrine su strada e online su www.thecuratorsmilan.com, in attesa della riapertura della Galleria. Rimarrà accesa come gesto simbolico di resilienza a questo momento storico e per la città di Milano che vuole e deve ripartire. La cultura e l’arte possono essere i motori della rinascita.
Rewild. Prologue: Diatoms in the Multiverse
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com