Mostra Respiro Blu - Cremona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/05/2021 Aggiornato il 12/05/2021
Dal al
Cremona (CR)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Il Triangolo, vicolo della Stella 14
Telefono: 348/7437721
Orari di apertura: 16,30-19,30 da giovedì a domenica
Costo: Ingresso libero contingentato nel rispetto delle norme sanitarie
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.iltriangoloartgallery.com
Organizzatore: Il Triangolo Galleria d’Arte
Note:
L’esposizione riunisce sette artisti che, attraverso dipinti e fotografie, hanno raccontato il mare secondo diverse sensibilità.
Se la vita è respiro, quel respiro che in tanti sensi la pandemia ha tolto, che cosa, più del mare, con il suo moto perenne e le sue acque ora placide ora tempestose, può simboleggiarlo e evocarlo?

Fra i pittori Lorenzo Sperzaga, cremonese trapiantato a Savona, che ritrae onde bianche e spumose con pennellate vivide e smaltate di matrice surrealista; Giovanna Lui, bolognese, che offre visioni rarefatte di creature marine e umane sott'acqua; Francesco Santosuosso, milanese, i cui mari spessi di materia e intrisi di luce sfociano nell’astrazione informale divenendo anche scenario di drammi umani di grande attualità.

Per la fotografia, Monica Carrera di Orzinuovi ‘ricama’ le increspature del mare quali effimeri confini a cui la vastità dell’acqua in realtà si sottrae; Marco Rigamonti, piacentino, coglie nei suoi scatti la trasfigurazione di medesimi luoghi della Costa Azzurra nel passaggio dall’estate all’inverno, mentre il cremonese Mauro La Rosa inquadra il mare in ripide prospettive da spiagge ampie e disabitate, sotto cieli gravidi di nubi; Arturo delle Donne (Parma) porta in galleria cinque “Racconti di mare” ispirati a miti della letteratura e della leggenda che prendono vita su set scenografici preparati ad hoc per poi essere fotografati con risultati di grande suggestione.

La mostra a curata da Raffaella Colace.
Respiro Blu
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com