Mostra REPLAY#3 Domenico Antonio Mancini N 0 - Lissone

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/11/2022 Aggiornato il 06/11/2022
Dal al
Lissone (MB)
Regione: Lombardia
Luogo: MAC Museo d’Arte Contemporanea, viale Elisa Ancona 6
Telefono: 039/2145174
Orari di apertura: 10-13 mercoledì e venerdì; 16-23 giovedì; 10-12; 15-19 sabato e domenica. Lunedì e martedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.museolissone.it
Organizzatore: Comune di Lissone
Note:
Torna REPLAY – Installazioni context specific e incontri sulla museologia del contemporaneo, il progetto avviato a novembre 2021 a cura di Francesca Guerisoli che si propone di stimolare un dibattito sull’idea di museo, di collezione, di fruizione e di mediazione culturale a partire dalla collezione storica del Premio Lissone.

Vienne presentata N 0, un’installazione context-specific dell’artista Domenico Antonio Mancini (Napoli, 1980) che gioca sull’idea di mascheramento e conseguente disvelamento della collezione dello storico Premio Lissone, mettendola al centro di un’attenzione rinnovata.
N 0 mira anche a innescare una serie di riflessioni generali sulla vita, sul ruolo dei musei d’arte contemporanea oggi e il loro rapporto con il pubblico.

Per questo progetto, Domenico Antonio Mancini sceglie di partire dalla specificità del luogo: Lissone, il museo, il Premio e il suo allestimento.
La Sala Gino Meloni presenta una selezione di opere della collezione permanente del MAC, 34 dipinti allestiti in stile quadreria.
Le opere occupano l'intera parete di fondo della sala e le due laterali adiacenti, senza indicazioni testuali.

L’installazione di Mancini prende spunto da queste caratteristiche fisiche per farsi strumento di analisi del rapporto tra la collezione e lo spazio in cui è allestita, le modalità con cui il pubblico entra in relazione con le opere e il rapporto che intercorre tra le stesse.
N 0 riflette dunque sull'allestimento dell’opera e la sua identificazione, sull'oggetto esposto e la sua descrizione.

Nel corso del periodo espositivo di N 0 si terranno due incontri pubblici con esperti del mondo dell’arte contemporanea:
il primo mercoledì 30 novembre, alle ore 19, con Riccardo Venturi, storico dell’arte, docente alla Sorbona di Parigi nonché autore di un brillante saggio sui monocromi di Mario Schifano.

Il secondo giovedì 15 dicembre, alle ore 19, con Caterina Riva, direttrice artistica del MACTE di Termoli (CB), museo che, come il MAC, ha un premio d'arte, il Premio Termoli (1955), che ha dato vita a una ricca collezione museale.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com