Mostra Renaud Auguste-Dormeuil. Jusqu’ici tout va bien - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/10/2017 Aggiornato il 10/10/2017

La prima mostra personale in un museo italiano dell'artista Renaud Auguste-Dormeuil (Parigi, 1968) è una mostra che lavora sulla qualità enigmatica del tempo, sulla sua natura assillante e sull’incrocio delle sue direzioni, avanti o indietro, che l’arte rende possibile. La mostra viene aperta dall’opera "Spin.off", ultima produzione dell’artista, composta dalla frase luminosa Jusqu'ici tout va bien (Fin qui tutto va bene), da cui il titolo della mostra. Tracciata da strisce di led e sospesa sul Macro, al tempo stesso sorprendente e spiazzante, invita a guardare l’arte con un occhio diverso. Il suo messaggio è solo all’apparenza rassicurante: parla di un presente che è immediatamente passato, e non dice nulla sul futuro che è già l’istante successivo, quello in cui distogliamo lo sguardo dalla scritta sospesa sopra di noi. La mostra, a cura di Raffaele Gavarro, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, ed è oganizzata dall'Associazione Culturale Arteealtro, coprodotta da Atleticom s.r.l. -Roma.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: MACRO Testaccio, Padiglione A, piazza O. Giustiniani 4
Telefono: 06/0608; Sito: www.museomacro.org
Orari di apertura: 14-20. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 5 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com