Mostra Renato Leotta. Sole - Rivoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/02/2020 Aggiornato il 09/02/2020
Dal al
Rivoli (TO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, piazza Mafalda di Savoia
Telefono: 011/9565222
Orari di apertura: 10-17; sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso
Costo: 8,50 euro; ridotto 6,50 euro
Dove acquistare: www.castellodirivoli.org/tickets/
Sito web: www.castellodirivoli.org
Organizzatore: Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
Note:
Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea presenta l’opera di Renato Leotta (Torino, 1982) Sole, 2019. La mostra, a cura di Marianna Vecellio, è la prima mostra personale dell’artista torinese di origine siciliana in un museo pubblico.

Allestita al primo piano del Museo, Sole è un’installazione ambientale che esplora il legame tra la tradizione storica industriale del Piemonte, il suo tessuto sociale e il linguaggio artistico del Barocco.

L’opera consiste nell’illuminare, con una forma di sottile umorismo, tutto ciò che è piemontese nell’edificio, dai suoi particolari storici, materiali e artistici.

Partendo dai dettagli architettonici e artistici delle sale della Residenza Sabauda, l’opera di Leotta realizza un percorso immaginario negli spazi del Museo in cui i fasti del passato settecentesco sabaudo espressi nei motivi araldici, nelle decorazioni e negli affreschi, sono metaforicamente illuminati dai fari delle automobili.

Le opere di Leotta scaturiscono da una lenta e prolungata osservazione di un luogo o di un paesaggio.
Renato Leotta. Sole
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com