Mostra Refectorium. Arte della convivialità nella tradizione Richard Ginori - Pistoia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/05/2017 Aggiornato il 30/05/2017

Racconta l'arte del ricevere dal 1700 ad oggi, come simbolo di storia e cultura del nostro Paese, l'esposizione che presenta l'eccezionale produzione di porcellane Richard Ginori, la sua storia,  le capacità uniche dei suoi Maestri, la tradizione e l’artigianalità della Manifattura, ma anche la grande arte del ricevere, la convivialità e il saper fare tutto italiano, che ha caratterizzato trecento anni di storia italiana. Un cammino in cui convivono opere originali e riedizioni e reinterpretazioni attuali e che racconta l’evoluzione dell’arte del ricevere a tavola attraverso prodotti che sono espressione storica originale della Manifattura nei tre secoli: dai settecenteschi galletti, ai soggetti botanici ripresi nel decoro Volière, agli originali Ponti e Gariboldi, fino alle collezioni contemporanee, come la Collezione "Paesaggio", interamente dipinta a mano, massima espressione artistica della Manifattura dove motivi storici e vedute campestri esprimono l’eccellenza Richard Ginori nelle diverse epoche. L'esposizione organizzata da Richard Ginori è ospitata presso il refettorio del Convento di Giaccherino a Pistoia, capitale italiana della Cultura 2017.

Dal al
Pistoia (PT)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: Convento di Giaccherino, via della Scala di Giaccherino 3
Telefono: 0573/911229: 388/7561770 per prenotazioni
Orari di apertura: Tutte le domeniche 10,30-13; 15-18 e tutti i giorni su prenotazione per gruppi di almeno 10 persone
Costo: Ingresso libero
Refectorium. Arte della convivialità nella tradizione Richard Ginori
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com