Mostra Radicepura Garden Festival - Giarre

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/04/2017 Aggiornato il 11/04/2017

Apre la prima edizione del Garden Festival del Mediterraneo, primo evento internazionale dedicato al garden design e all'architettura del paesaggio del Mediterraneo, che coinvolge giovani designer, istituzioni, imprese, grandi protagonisti del paesaggismo, dell'arte e dell'architettura. All'interno del parco botanico della Fondazione Radicepura, promotrice dell'iniziativa che ha per direttore artistico Pablo Georgieff, si visitano quattordici giardini, realizzati appositamente con le piante più originali coltivate da Piante Faro, che raccoglie 800 specie e oltre 5000 varietà di piante tra piante tropicali, grasse, aromatiche, alberi mediterranei e agrumi. Quattro giardini sono realizzati da garden designer di fama internazionale: Michel Péna, Stefano Passerotti, James Basson, Kamelia Zaal. Ad altri sei giardini, più piccoli, hanno lavorato giovani paesaggisti selezionati tramite un bando internazionale. Il parco botanico ospita inoltre interventi artistici e mostre: i due artisti siciliani Emilio Isgrò e Alfio Bonanno presentano opere e allestimenti site specific per il festival.

Dal al
Giarre (CT)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Sicilia
Luogo: Radicepura, parco florovivaistico, via Fogazzaro 19
Telefono: 095/7780562
Orari di apertura: 10-19 tutti i giorni
Costo: 15 euro
Radicepura Garden Festival
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com