Mostra Racconti sull’erba. Fotografie e storie di pic nic a cavallo tra Otto e Novecento - Cernobbio

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/04/2020 Aggiornato il 29/04/2020
Dal al
Cernobbio (CO)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Museo di Villa Bernasconi, largo Campanini 2
Telefono: 031/3347209; e-mail villa.bernasconi@comune.cernobbio.co.it
Sito web: www.villabernasconi.eu
Organizzatore: Museo di Villa Bernasconi
Note:
La mostra virtuale propone una serie di immagini scelte dalla sua collezione di fotografie d’epoca, scattate a cavallo fra Otto e Novecento.

Fotografie anonime, a tema pic nic, provenienti da Europa e Stati Uniti, scelte tra quelle più rappresentative del periodo di maggior splendore di Villa Bernasconi, la Belle Époque, che mostrano, oltre all’evolversi del costume, anche una nuova modalità di consumo del cibo, in un clima informale, a contatto con la natura.

La mostra, curata da Elena Franco, direttore artistico di FAN - Fondazione Arte Nova, amplia l’esposizione delle foto sul sito www.villabernasconi.eu fino al 14 maggio, con un aggiornamento settimanale.

Le foto esposte sul sito diventano così 40 e rimarranno comunque visibili online anche nei prossimi mesi.

Attorno ad esse la curatrice ha raccolto storie e racconti (si arriverà a circa 20) che le sono stati inviati dai visitatori virtuali, incuriositi e stimolati dalle fotografie e da ciò che suggeriscono: temi legati all’emancipazione femminile ai primi del ‘900, ma anche racconti intimi o vicende camuffate da traduzioni letterarie di libri inesistenti.

E’ arrivato persino un originale racconto multimediale, collegato a un mini sito web dove sono disponibili ulteriori contenuti: cartoline d'epoca appositamente acquistate, un disegno, una mappa ritrovata e una melodia appositamente composta.
Senza dimenticare le indicazioni utili per programmare un viaggio virtuale oggi nel luogo in cui è stata scattata la fotografia, con un collegamento che mostra sulla mappa immagini contemporanee.

Villa Bernasconi, sede del Museo, è uno dei rari esempi di architettura Liberty sul Lago di Como e unica villa cernobbiese aperta al pubblico; venne edificata tra il 1905 e il 1906 su progetto dell’architetto Alfredo Campanini come “casa alla moda” per l’ingegnere Davide Bernasconi che, di origine milanese, fondò le omonime Tessiture Seriche a Cernobbio sul finire del XIX secolo.

Racconti sull’erba. Fotografie e storie di pic nic a cavallo tra Otto e Novecento
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com