Mostra Qwalala di Pae White - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 21/05/2017 Aggiornato il 21/05/2017

In concomitanza con la 57° Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia, viene presentata la nuova monumentale scultura "site-specific" dell'artista americana Pae White (1963), commissionata da Le Stanze del Vetro per il giardino esterno della sede espositiva. L'opera "Qwalala" è un muro curvo realizzato con dei "lingotti" di vetro lungo 75 metri e alto di 2.4 metri. I 3.000 mattoni di vetro impiegati per realizzare il muro sono stati colati a mano dall'azienda veneta Poesia Glass Studio. Ciascun mattone è unico, frutto delle conformazioni imprevedibili e variabili proprie del processo di produzione artigianale. Circa la metà dei mattoni è in vetro trasparente mentre i restanti 1.500 spaziano tra una gamma di 26 colori, risultato di una tecnica per cui ogni mattone contiene un effetto "tempesta": un turbinio di colori, pur rimanendo trasparente. In questo progetto i singoli mattoni rappresentano i moduli di un caos contenuto. L'artista combina i mattoni per comporre ciò che da lontano sembra un modello pittorico astratto ma che, a un esame più attento, rivela mondi inaspettati di particolari. I tenui blu, verdi, rosa, grigi e marroni della tavolozza sono tratti dai colori utilizzati nell’arte vetraria romana del primo secolo creati dalla presenza di zolfo, rame, manganese e altri metalli e minerali. Per realizzare l'opera, Pae White ha studiato le caratteristiche del luogo e i molteplici punti di vista che offre, non solo da terra ma anche dal campanile della Basilica dell’Isola di San Giorgio Maggiore.

Dal al
Venezia (VE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Veneto
Luogo: Giardino di fronte a Le Stanze del Vetro, Isola di San Giorgio Maggiore
Telefono: 041/2710280; Siti: www.lestanzedelvetro.org; www.cini.it
Orari di apertura: 10-19. Mercoledì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com