Mostra Quadriennale d’arte 2020. FUORI - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/11/2020 Aggiornato il 13/01/2021
Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale 194
Telefono: 06/39967500
Orari di apertura: 10-20 domenica, martedì, mercoledì e giovedì; 10-22,30 venerdì e sabato. Lunedì chiuso.
Costo: Ingresso libero con prenotazione obbligatoria
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.quadriennalediroma.org; online sul sito quadriennale2020.com
Organizzatore: Fondazione La Quadriennale di Roma
Note:
La grande mostra è pensata per restituire un’immagine nuova dell’arte contemporanea italiana a livello internazionale e propone un percorso intergenerazionale e multidisciplinare innovativo.
Il titolo, "FUORI", è significativo del tipo di sguardo proposto dai curatori, Sarah Cosulich e Stefano Collicelli Cagol.

FUORI è un invito a uscire dagli schemi, ad assumere una posizione eccentrica, fuori dal centro, è una liberazione da qualsiasi costrizione o categoria abbia imbrigliato nel passato l’arte come gli individui: FUORI gioco, FUORI tutto, FUORI luogo è ciò che la Quadriennale d’arte 2020 vuole essere attraverso le opere e le ricerche degli artisti presentati.
FUORI è la necessità primaria di uscire dalle restrizioni fisiche e mentali che abbiamo vissuto tutti in questo complesso anno 2020.

Per la Quadriennale d’arte 2020 i curatori hanno approfondito le relazioni che intercorrono tra le arti visive, la danza, la musica, il teatro, la cinematografia, la moda, l’architettura e il design, e sono arrivati a selezionare 43 artisti, presentati attraverso sale monografiche e nuovi lavori, con l’intento di delineare un percorso alternativo nella lettura dell’arte italiana dagli anni Sessanta a oggi.

La Quadriennale d’arte 2020 è il risultato di un triennio di lavoro caratterizzato da ricerche, incontri, visite a mostre, analisi di portfolio d’artista e studio-visit in un confronto continuo con la storia dell’istituzione e del suo archivio.
Centrali sono stati anche il passato della Quadriennale e il suo rapporto con la città di Roma, la storia delle precedenti edizioni e quella del Palazzo delle Esposizioni.

La selezione degli artisti, rappresentati ciascuno da più lavori in mostra, il raddoppiamento degli spazi espositivi (oltre 4.000 metri quadri) insieme a un allestimento innovativo di Palazzo delle Esposizioni e a un progetto di storytelling sulla storia dell’istituzione, intendono mettere in scena una macchina espositiva che esalti al massimo le opere d’arte e ne favorisca un’efficace leggibilità, dando la possibilità ai visitatori di formare relazioni tra opere, tematiche e approcci.

In ottemperanza al DPCM del 3 novembre 2020, la mostra è sospesa. Gli aggiornamenti avvengono attraverso i canali web e social:
www.quadriennalediroma.org
Facebook: @Quadriennalediroma
Instagram: @Quadriennalediroma
Twitter: @la_Quadriennale

La mostra è visitabile online sul sito quadriennale2020.com, dove uno speciale tour a 360° accompagna alla scoperta delle sale del Palazzo e dei 43 artisti ospitati.
Quadriennale d’arte 2020. FUORI
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com