Mostra Puglia Walking Art. Modigliani experience e Obey fidelity: the art of Shepard Fairey - Mesagne

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/08/2021 Aggiornato il 09/08/2021
Mesagne (BR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Puglia
Luogo: Castello Normano Svevo, via Castello a Mesagne; Museo Diocesano, piazza Beato Giovanni Paolo II a Ostuni
Telefono: 0831/732245
Orari di apertura: 10-13; 15-20 tutti i giorni
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Dove acquistare: www.pugliawalkingart.com
Sito web: www.pugliawalkingart.com
Organizzatore: Puglia Walking Art
Note:
Il progetto, a cura di Puglia Walking Art, si svolge nelle cittadine di Mesagne e Ostuni, in provincia di Brindisi.
A Mesagne il Castello Normanno Svevo presenta un'esperienza di arte visuale con la mostra dedicata a Modigliani e propone un vero e proprio viaggio nella vita dell'artista livornese attraverso il format "Modlight" e l'arricchimento di pannelli illustrativi, video, fotografie storiche.

La mostra verrà arricchita per la versione autunnale in allestimento nelle sale del Palazzo Ducale di Martina Franca.

A Ostuni il Museo Diocesano ospita una mostra intitolata "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" che consente di conoscere uno degli street artist più noti a livello internazionale, la cui fama è legata alla realizzazione del manifesto con l'immagine stilizzata in quadricromia di Barack Obama, intitolata Hope.

Un viaggio visivo che mette in relazione quattro punti tematici: Donna, Ambiente, Pace, Cultura, con l'obiettivo di stimolare riflessioni su temi umanitari, passaggi esistenziali, utopie sociali.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com