Mostra Prospecting Ocean (2018). Armin Linke - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 20/05/2018 Aggiornato il 20/05/2018

Artista apprezzato a livello internazionale, Armin Linke (1966), filmmaker e fotografo la cui opera analizza la formazione dell'ambiente naturale, tecnologico e urbano, esplora le sfide che incombono sui nostri oceani attraverso una documentazione fotografica realizzata nelle profondità marine e commentata da esperti di diversi settori. A Venezia, in occasione dell'apertura della 16sima Mostra Internazionale di Architettura della Biennale, TBA21-Academy in collaborazione con CNR-ISMAR presenta l'esposizione che analizza l'estetica dei dispositivi tecno-scientifici e prende in esame l'attrito tra protezione ecologica dei nostri oceani e il loro sfruttamento politico e economico. Armin Linke presenta una ricca coreografia di materiali multimediali e filmati d'archivio, tra cui diverse videoinstallazioni multicanale e una nuova serie di immagini acquisite mediante l'impiego di speciali veicoli sottomarini a controllo remoto (ROV) fino a una profondità di 5.000 metri. Il materiale filmato da Linke e dal suo team è presentato a fianco delle interviste realizzate con importanti biologi, geologi, decisori politici e attivisti dei movimenti della Papua Nuova Guinea. Linke mette in evidenza una complessa rete di dinamiche, analizzando come l'informazione venga negoziata tra entità e istituzioni scientifiche, legali e economiche, tanto a livello locale quanto sul piano internazionale.  

Dal al
Venezia (VE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Veneto
Luogo: Istituto di Scienze Marine (CNR-ISMAR), Riva dei Sette Martiri 1364
Telefono: 041/2407997
Orari di apertura: 10-19. Lunedì e martedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com