Mostra Progetto espositivo ISOLITUDINE - Palermo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/08/2022 Aggiornato il 12/08/2022
Dal al
Palermo (PA)
Regione: Sicilia
Luogo: ZAC – Zisa Arti Contemporanee, via Paolo Gili 4
Telefono: 091/8431605
Orari di apertura: 9-18,30. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.fondazionemerz.org; www.associazionemeno.org
Organizzatore: Fondazione Merz e Associazione Culturale MeNO
Note:
Fondazione Merz presenta, nell’ambito del progetto ZACentrale e per la III edizione di BAM – Biennale Arcipelago Mediterraneo dal titolo INSATURO, il progetto espositivo ISOLITUDINE, negli spazi dello ZAC – Zisa Arti Contemporanee.

Concepito come progetto corale che sfida la tradizionale distinzione tra mostra personale e collettiva, ISOLITUDINE convoca negli ampi spazi del padiglione ZAC presso i Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo quattro esposizioni, differenti tra loro ma in aperto dialogo l’una con l’altra.

In un percorso espositivo che ruota attorno a tematiche urgenti quali le idee di insularità, di contatto, di confine, di dialogo e di possibilità, il progetto si articola
attraverso i progetti espositivi di quattro artisti differenti, veri e propri habitat curati da altrettante curatrici: Guido Casaretto, a cura di Agata Polizzi; Rä Di Martino, a cura di Laura Barreca; Petra Feriancová, a cura di Valentina Bruschi; Voluspa Jarpa, a cura di Beatrice Merz.

Prendendo coscienza di un tempo storico presente caratterizzato dal riemergere di problematiche mai realmente risolte, il progetto realizza il flusso ideale che connette l’arte alla politica, alla natura e alla geografia, inserendosi a pieno titolo all’interno del contenitore insaturo di ricerca sulla contemporaneità che la terza edizione di BAM si pone di generare.

Affianca e arricchisce l’esposizione un ricco calendario di eventi, concepito e realizzato da Fondazione Merz in un’ottica di approfondimento delle arti performative, musicali e teatrali.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com