Mostra Prima, Donna. Margaret Bourke-White - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/09/2020 Aggiornato il 24/09/2020
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Reale, piazza del Duomo 12
Telefono: 02/88465230
Orari di apertura: 9,30-19,30; giovedì 9,30-22,30. Lunedì chiuso
Costo: 14 euro; ridotto 12 euro
Dove acquistare: www.palazzorealemilano.it/nuove-regole-di-accesso
Sito web: www.palazzorealemilano.it
Organizzatore: Comune di Milano|Cultura, Palazzo Reale e Contrasto
Note:
La grande retrospettiva è dedicata a un’importante fotografa, una grande donna, la sua visione e la sua vita controcorrente.
Margaret Bourke-White (New York, 1904 - Stamford, 1971) è una tra le figure più rappresentative ed emblematiche del fotogiornalismo e la mostra presenta una selezione inedita delle immagini più iconiche realizzate nel corso della sua lunga carriera.

Oltre 100 immagini, provenienti dall’archivio LIFE di New York e divise in 11 gruppi tematici che, in una visione cronologica, rintracciano il filo del percorso esistenziale di Margaret Bourke-White e mostrano la sua capacità visionaria e insieme narrativa, in grado di comporre “storie” fotografiche dense e folgoranti.

L’esposizione, curata da Alessandra Mauro, rientra ne “I talenti delle donne”, il palinsesto promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano dedicato all’universo delle donne.

L’accesso alla mostra è contingentato, in base alle disposizioni volte a tutelare la sicurezza e la salute dei visitatori.
La prenotazione è fortemente consigliata.
Prima, Donna. Margaret Bourke-White
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com