Mostra Plautilla Nelli. Arte e devozione in convento sulle orme di Savonarola - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 31/03/2017 Aggiornato il 31/03/2017

Una mostra, questa di Plautilla, che apre la serie delle iniziative che le Gallerie degli Uffizi a Firenze hanno in programma di realizzare ogni anno dedicate alle donne che hanno saputo distinguersi anche nel campo delle arti. Alle donne artiste, e in particolare a quelle che coltivarono il loro talento creativo tra le mura conventuali, gli studi hanno dedicato crescente attenzione, specie negli ultimi vent’anni. Anche la figura di Plautilla Nelli (Firenze 1524-1588), la “prima pittrice fiorentina” le cui opere ai tempi di Giorgio Vasari erano disseminate nei conventi e nelle dimore dei gentiluomini fiorentini, è stata investita dall’impulso dei nuovi studi. Entrata a quattordici anni nel convento domenicano di Santa Caterina in Cafaggio, a Firenze, in piazza San Marco, Plautilla, è stata interprete della poetica figurativa ispirata al magistero di Girolamo Savonarola nel campo delle arti. 

Dal al
Firenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: Uffizi, Galleria delle Statue e delle Pitture, piazzale degli Uffizi 6
Telefono: 055.294883
Orari di apertura: 8,15-18,50. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 4 euro
Plautilla Nelli. Arte e devozione in convento sulle orme di Savonarola
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com