Mostra Pensieri Illuminati, Capodanno Milano 2021, in streaming - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/12/2020 Aggiornato il 30/12/2020
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Sagrato e la facciata del Duomo, Sala Fontana al Museo del Novecento, Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale
Telefono: 02/0208
Orari di apertura: 22,30-24
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: Live-now.com, Repubblica.it, YesMilano.it, Video.sky.it/arte
Organizzatore: Comune di Milano
Note:
Il 31 dicembre il cuore di Milano si accenderà con l’arte per scandire il passaggio tra il 2020 e il 2021.
Un Capodanno diverso che il Comune di Milano ha scelto di celebrare con “Pensieri Illuminati” di Felice Limosani e Beatrice Venezi, un’opera d’arte “totale” che unisce arti visive digitali, musica orchestrale diretta dal vivo, canto e prosa teatrale nei luoghi simbolo della vita civile, culturale e religiosa di Milano: la Sala Fontana al Museo del Novecento, la Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale, il sagrato e la facciata del Duomo.

Un progetto artistico multidisciplinare aperto ai cittadini, in cui i pensieri di tutti potranno essere simbolicamente protagonisti della notte di San Silvestro, evocando lo stringersi in un abbraccio collettivo in Piazza del Duomo.

Fino al 31 dicembre infatti chiunque potrà lasciare sul sito www.pensierilluminatimilano.it un pensiero breve e semplice come un tweet, ispirato a uno dei tre temi dell'opera: Creato, Umanità e Futuro.

La notte del 31 dicembre, i messaggi del pubblico saranno trasformati dall'artista Felice Limosani in una grafica animata e proiettata sulla monumentale facciata della Cattedrale, che diventerà così lo sfondo di una partitura visiva capace di ricreare la presenza, se pure virtuale, della cittadinanza nel luogo che più rappresenta Milano.

La serata si aprirà nella Sala Fontana del Museo del Novecento per poi spostarsi nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale con una performance musicale che reinterpreterà alcuni brani della tradizione classica, eseguiti al piano dal Maestro Beatrice Venezi e ibridati con la video arte e le sonorità elettroniche realizzate da Felice Limosani.

Il programma proseguirà con il repertorio musicale suonato dai 52 elementi dell’Orchestra ‘I Pomeriggi Musicali’ e interpretato dalla soprano Francesca Manzo, diretti dal Maestro Venezi.

Simultaneamente, il sagrato del Duomo diventerà il palcoscenico su cui dieci attori della Civica Scuola di Teatro ‘Paolo Grassi’ daranno voce e corpo a una selezione di messaggi inviati sul sito www.pensierilluminatimilano.it.
La mezzanotte sarà scandita dalla video installazione “Pensieri Illuminati” narrata da Alessandro Preziosi, grazie alla collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo.

L'evento verrà trasmesso dalle 22.30 del 31 dicembre sulle piattaforme Live-now.com, Repubblica.it, YesMilano.it e Video.sky.it/arte,
dando vita a una serata unica: le note dell’Orchestra, l’architettura trasformata dai pixel luminosi e le parole recitate daranno forma a pensieri, riflessioni e speranze, trasformandoli in emozioni.

Promosso dal Comune di Milano e prodotto da Comune di Milano, Videomobile e Area 62, “Pensieri Illuminati” è un progetto di Felice Limosani e Beatrice Venezi, con la regia di Marco Boarino, realizzato in collaborazione con Capitolo Metropolitano e Veneranda Fabbrica del Duomo.
Partner artistici del progetto sono l’Orchestra ‘I Pomeriggi Musicali’ e la Civica Scuola di Teatro ‘Paolo Grassi’ – Fondazione Milano.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com