Mostra Parole/senza parole. Carsten Borck - Laigueglia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/09/2018 Aggiornato il 18/09/2018

In esposizione una selezione di incisioni, monotipi e litografie dell'incisore berlinese Carsten Borck, realizzate nel corso dell'ultimo anno con tecniche diverse, puntasecca in particolare. I suoi lavori presentano vedute del paesaggio o del patrimonio culturale della Liguria di Ponente e su alcune incisioni l'artista riporta il testo di una poesia, come quella di Bertolt Brecht "An die Nachgeborenen", per comunicare sia attraverso le parole sia attraverso i disegni. La mostra viene realizzata a scopo di beneficenza a favore della cooperativa sociale Jobel, di cui fa parte anche l'osteria sociale U Levantin, che si qualifica come "sociale" perchè i lavoratori del locale sono persone speciali, ragazzi e ragazze portatori di handicap o giovani in situazioni di marginalità sociale. Sociale perché l'attività svolta non è finalizzata all'utile d'impresa, ma ogni risorsa viene reinvestita per migliorare il processo di inserimento lavorativo. La metà del ricavato della vendita delle opere verrà devoluta  per il sostegno dei progetti in corso.

Dal all'
Laigueglia (SV)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Liguria
Luogo: Osteria sociale U Levantin, via Dante Alighieri 24
Telefono: 0182/1904745; 389/8370774
Orari di apertura: 19-23
Costo: Ingresso libero
Parole/senza parole. Carsten Borck
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com