Mostra Parolario. Diamo i Numeri! - Como

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/06/2017 Aggiornato il 11/06/2017

Parolario, il Festival dedicato ai libri e alla cultura giunto alla diciassettesima edizione, presenta un fitto calendario di appuntamenti che trattano la cultura del verde, del giardinaggio e il mondo del "food". A trattare questi temi ci sono scrittori ed esperti del settore, come il neurobiologo vegetale e scienziato di fama mondiale Stefano Mancuso, che presenta il libro "Plant revolution" (Giunti, 2017); l’architetto, paesaggista e storico del giardino Filippo Pizzoni, che parla del giardino come luogo privilegiato per la contemplazione e la riflessione; e il professore di storia e teoria del paesaggio Michael Jakob con il libro "Sulla panchina" (Einaudi, 2014). Non mancano gli incontri dedicati al territorio e al paesaggio del Lago di Como e alla cultura della cucina, inclusa quella vegana di cui parla lo storico della gastronomia italiana Alberto Capatti. Il fondatore di Eataly Oscar Farinetti torna invece sui temi della biodiversità e dell'eccellenza italiana nel campo agroalimentare e lo fa con sei brevi racconti raccolti nel suo ultimo libro "Ricordiamoci il futuro" (Feltrinelli, 2017). Il programma del Festival si svolge a Como, Cernobbio e Brunate in diverse sedi. La principale è Villa Olmo a Como, con il suo splendido parco affacciato sul lago, ma vengono organizzati incontri anche nelle suggestive Villa del Grumello e Villa Parravicini Revel sempre a Como, a Villa Bernasconi di Cernobbio, gioiello liberty, e alcuni appuntamenti nella Biblioteca di Brunate.

Dal al
Como (CO)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Villa Olmo, via Simone Cantoni 1
Telefono: 370/1306160; 031/301037; Sito: www.parolario.it.
Orari di apertura: 10-22
Costo: Ingresso libero
Parolario. Diamo i Numeri!
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com