Mostra Paolo Buggiani. Il Pianeta su Tela - Cremona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/11/2021 Aggiornato il 08/11/2021
Dal al
Cremona (CR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Lombardia
Luogo: Il Triangolo Galleria d’Arte, vicolo della Stella 14
Telefono: 348/7437721
Orari di apertura: 16,30-19,30 da giovedì a domenica
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.iltriangoloartgallery.com
Organizzatore: Il Triangolo Galleria d’Arte
Note:
La mostra di Paolo Buggiani (Castelfiorentino,1933) presenta una selezione di opere pittoriche che ripercorrono i principali cicli su tela dell’artista toscano, protagonista della Street Art a New York ma prima di tutto esponente di spicco della pittura italiana dagli anni Cinquanta a oggi.

L'esposizione mette in luce gli aspetti innovativi del percorso di Buggiani sul quadro, le molteplici intuizioni che lo hanno visto attraversare linguaggi e codici visivi, passando dalla cultura informale alle ispirazioni di natura Pop, fino alle riflessioni ecologiste sullo stato di salute del Pianeta. Un artista di spessore morale e linguaggio narrativo, da sempre sintonizzato su una pittura sensoriale, fuori dai generi canonici ma dentro la potenza di un segno arcaico che contiene la forma del futuro.

Buggiani ci catapulta sullo sfondo della New York primi anni Ottanta, dove prende forma la fase generativa della Street Art, il momento seminale che produrrà una genia di artisti rivoluzionari, da Keith Haring a Jean-Michel Basquiat, impegnati a inventare un nuovo legame con la città e i suoi spazi da conquistare.

Al contempo, seguendo le opere in galleria, ci ritroviamo sullo sfondo più ampio del nostro pianeta, tra materie e colori che riguardano le origini, le stratificazioni, il progresso umanistico, lo sviluppo meccanico e idraulico, un’avventura fulminante tra mitologie urbane, animali preistorici, frammenti geologici e visioni omeriche.

Un percorso espositivo che rivela la complessità di Paolo Buggiani, la persistenza figurativa dei temi leggibili nelle performance urbane, lo sguardo etico sulla natura da salvaguardare, l’attitudine ai motivi ecologisti in un continuo dialogo con le materie e le energie del mondo reale.

La mostra è a cura di Gianluca Marziani e Stefano Antonelli.
Paolo Buggiani. Il Pianeta su Tela
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com