Mostra Pablo Echaurren. Soft Wall - Catania

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/11/2017 Aggiornato il 07/11/2017

La rassegna a tema è focalizzata sul dialogo che Pablo Echaurren (Roma, 1951) intrattiene con le espressioni della comunicazione, cercando di abbattere le separazioni culturali e allargare le pareti dell'estetico oltre i confini istituzionali. Certe modalità espressive da graffitismo metropolitano e l’utilizzo vivace dei colori sono tra gli elementi che anticipano la diffusione della cosiddetta street-art di oggi e consentono di considerare Pablo Echaurren un precursore del genere. La mostra inizia con un ciclo di lavori realizzati tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta, in cui entra la storia contemporanea con la fine della Guerra Fredda. In queste opere, che ricordano la comunicazione iconografica del muro di Berlino, emerge uno scenario di graffiti metropolitani, cancellazioni di scritte, reperti fumettistici, figurazioni allegoriche d’ascendenza medioevale, linguaggi e segni stereotipati del nostro sistema comunicante. Una sezione è dedicata ai collage prodotti negli anni Novanta. L’esposizione, a cura di Francesca Mezzano, comprende anche collage e mappe, ricordi di viaggi, di passeggiate psicogeografiche trascorse dragando sui muri urbani reperti cartacei, sticker, biglietti, brandelli memoriali che costruiscono paesaggi emozionali e mentali della moderna città attraversata da un’arte diffusa. La mostra è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo con il Comune di Catania - Assessorato ai saperi bellezza condivisa e centro storico.

Dal al
Catania (CT)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Sicilia
Luogo: Palazzo Platamone - Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele II
Telefono: 091/7657621; Sito: www.fondazioneterzopilastromediterraneo.it
Orari di apertura: 10-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com