Mostra Ottocento contemporaneo. Due generazioni di artisti a confronto - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/01/2018 Aggiornato il 12/01/2018

Con questa mostra la Galleria Bottegantica di Milano presenta il primo Lab / Contemporary con l'intento di offrire una prospettiva di confronto tra l'arte dei giorni nostri e la pittura dell'Ottocento. L'evento costituisce una ricerca sulle potenzialità delle interpretazioni e delle differenze di due generazioni fra loro diverse e lontane. Per questo tre giovani artisti, rileggono in chiave contemporanea altrettanti capolavori di Giovanni Boldini, Guglielmo Ciardi e Antonio Mancini. I giovani interpreti sono Lorenzo Fabietti, Ignazio Giordano e Arianna Tosi, esponenti della "next generation", raggruppati dal critico Valerio Mazzetti Rossi entro uno sperimentale movimento d’arte che viene presentato, tramite forma di manifesto, il giorno dell’inaugurazione. Le opere esposte riflettono sulla relatività della materia (Mancini), dell'individuo (Boldini) e della natura (Guglielmo Ciardi) e provano a seguire i modelli del passato dando loro nuova vita e forme attuali. L'esposizione, curata da Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi, prevede la presenza dell'opera ottocentesca, della sua interpretazione contemporanea e di un dipinto di ogni singolo artista contemporaneo.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Bottegantica, via Manzoni 45
Telefono: 02/65560713; Sito: www.bottegantica.com
Orari di apertura: 10-13; 15-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com