Mostra Opus Alchymicum - Napoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/11/2017 Aggiornato il 02/11/2017

Mostra personale dell'alchemica artista lettone Lolita Timofeeva, poetessa raffiguratrice dell’indagine dimensionale metafisica del mondo e della simbologia archetipica della realtà circostante. 44 opere su carta realizzate con il caffè e 27 dipinti su tela testimoniano un'idea nata durante il primo viaggio dell’artista a Napoli, nel 2005, quando visita la Cappella Sansevero e decide di avvicinarsi al pensiero ermetico di Raimondo di Sangro (Torremaggiore, 1710 – Napoli, 1771), settimo principe di Sansevero, inventore, alchimista e letterato, ideatore del nobiliare mausoleo. Affascinata dall’aspetto esoterico del patrimonio artistico Sanseverino, Lolita Timofeeva sviluppa un nuovo spunto creativo. Colori vivi, atmosfere cupe e personaggi suggestivi delineano ogni opera dell’esposizione. La sua ricerca di modelli e di ambienti misteriosi rivolge sguardo ai limiti e alle ragioni dell'esistere. Dalla mostra emerge la dimensione meno visibile e conosciuta della città, non la Napoli solare e passionale, ma quella più nascosta, come riaffiora nella Cappella San Severo. La mostra, con il patrocinio del  Consolato Onorario della Lettonia a Napoli, è organizzata da Kengarags e dall'Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli.

Dal al
Napoli (NA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Campania
Luogo: Castel dell'Ovo, via Eldorado 3
Telefono: 349/0509273; 081/7954593
Orari di apertura: 9-19; domenica 9-14
Costo: Ingresso libero
Opus Alchymicum
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com