Mostra Omaggio a Umberto Moggioli - Trento

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/04/2021 Aggiornato il 26/04/2021
Dal al
Trento (TN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Trentino Alto Adige
Luogo: Palazzo delle Albere, via Roberto Da Sanseverino 45
Telefono: 0461/270311
Orari di apertura: 10-18 da martedì a domenica. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.muse.it/it/visita/Muse-sul-Territorio/Pagine/Palazzo-delle-Albere
Organizzatore: Il Mart di Rovereto e il MUVE Fondazione Musei Civici di Venezia, in collaborazione con Associazione Umberto Moggioli
Note:
Il progetto espositivo è dedicato al grande artista trentino Umberto Moggioli (1886-1919) a poco più di cent'anni dalla sua morte.
Moggioli fu tra i protagonisti della celebre avanguardia artistica che a Ca’ Pesaro, nei primi decenni del Novecento, trovò il suo principale centro di sviluppo.

La mostra approfondisce alcuni tra i principali nuclei tematici della sua opera: il paesaggio, genere pittorico che riveste una particolare importanza nella produzione di Moggioli, e il ritratto, che consentì all'artista di emanciparsi sempre più dalla rappresentazione oggettiva spostando la sua attenzione dagli oggetti alle emozioni.

In esposizione dipinti provenienti da raccolte private e pubbliche tra cui le collezioni del Mart, della Galleria d'Arte Moderna di Milano e della Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma.

La mostra è curata da Gabriella Belli, Elisabetta Barisoni, Alessandra Tiddia.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com