Mostra Oliviero Toscani, Più di 50 anni di magnifici fallimenti - Ravenna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/04/2019 Aggiornato il 29/04/2019
Dal al
Ravenna (RA)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna, via di Roma 13
Telefono: 0544/482477
Orari di apertura: 9-18; domenica 11-19. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 5 euro
Note:
Una mostra che ripercorre la carriera del grande fotografo, oltre 100 fotografie mettono in scena la forza creativa e la carriera di Oliviero Toscani (Milano, 1942) attraverso le sue immagini più note. Toscani mediante la fotografia ha fatto discutere il mondo su temi come il razzismo, la pena di morte, l’AIDS e la guerra. Tra i lavori in mostra il famoso Bacio tra prete e suora del 1992, i Tre Cuori White/Black/Yellow del 1996, No-Anorexia del 2007 e decine di altri.

L'esposizione, a cura di Nicolas Ballario, presenta anche i lavori realizzati per il mondo della moda, che Oliviero Toscani ha contribuito a cambiare radicalmente: dalle celebri fotografie di Donna Jordan fino a quelle di Monica Bellucci, oltre ai ritratti di Mick Jagger, Lou Reed, Carmelo Bene, Federico Fellini e i più grandi protagonisti della cultura dagli anni ‘70 in poi.

Per chi conosce la storia di Toscani, sa che il fallimento rappresenta per l’artista una prospettiva, per non fermarsi mai e sfidare ogni limite. L’esposizione, che complessivamente presenta quasi 150 fotografie, gravita attorno a un corpo centrale di immagini costituito da 100 fotografie di piccolo formato che ripercorrono la carriera di Toscani. Completano e integrano il percorso espositivo due corpi di lavoro che si sviluppano lateralmente: il “Progetto Razza Umana” e il “Focus newyorchese”.
Oliviero Toscani, Più di 50 anni di magnifici fallimenti
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com