Mostra Obiettivo Milano. 200 fotoritratti dall’archivio di Maria Mulas - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/05/2017 Aggiornato il 30/05/2017

Si svolge come un racconto fatto di personaggi, volti e espressioni la mostra che presenta uno spaccato di storia milanese dagli anni Settanta a oggi. Maria Mulas è una tra le più importanti fotografe italiane riconosciuta a livello internazionale che ha saputo immortalare sia le architetture sia i personaggi delll'ambiente artistico e culturale. La selezione di 200 ritratti esposti illustra bene i punti fermi della sua ricerca che ruota intorno alla schiettezza, all'empatia e alla verità del soggetto. La mostra racconta Milano, la sua intensa storia culturale, la continua trasformazione che si traduce nell’essere costantemente al passo con i tempi: Milano è uno specchio che riflette le tendenze internazionali in ogni ambito della società, dell’innovazione, della ricerca. Fra i diversi volti di Milano ai quali la Mulas è particolarmente legata ci sono i ritratti di artisti, galleristi, critici, designer, architetti, stilisti, scrittori, editori, giornalisti, registi, attori, intellettuali, imprenditori e amici che con questa città hanno intessuto un particolare rapporto. La rassegna fotografica, a cura di Maria Canella e Andrea Tomasetig, con Antonella Scaramuzzino e Clara Melchiorre, è completata da disegni, dediche, cartoline, scritti e documenti che testimoniano i profondi legami intessuti da Maria Mulas con le personalità da lei ritratte.

Dall' al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Morando, Costume Moda Immagine, via Sant'Andrea 6
Telefono: 02/88465735; Sito: www.civicheraccoltestoriche.mi.it
Orari di apertura: 9-13; 14-17,30. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Obiettivo Milano. 200 fotoritratti dall’archivio di Maria Mulas
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com