Mostra “Non vogliamo altri eroi” di Domenico Pellegrino  - Santa Marinella

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/07/2020 Aggiornato il 30/07/2020
Dall' al
Santa Marinella (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Castello di Santa Severa, SS1 Via Aurelia, Km 52,600
Telefono: 06/39967999
Orari di apertura: 15-24 da martedì a domenica fino al 6 settembre; dall'8 settembre 9-18 da martedì a venerdì; 10-19 sabato e domenica
Costo: 8 euro; ridotto 6 euro
Dove acquistare: http://www.castellodisantasevera.it/tickets/
Sito web: www.castellodisantasevera.it
Organizzatore: Fondazione Maimeri
Note:
Il Castello di Santa Severa ospita nei nuovi spazi polifunzionali sopra il Battistero, recentemente restaurati, la mostra dedicata a Domenico Pellegrino (Mazzarino, CL, 1974).

L'artista siciliano opera di fatto come un agitatore culturale, rielaborando una visione personale della Pop Art,  corrente nata alla fine degli anni Cinquanta negli Stati Uniti.

Dall’osservazione della trasformazione della realtà quotidiana dei nuovi oggetti di consumo, porta la sua opera in spazi pubblici e li trasforma servendosi della capacità dei suoi supereroi di mettersi in rapporto con le architetture e svelando delle potenzialità evocative inesplorate di stanze, muri, passaggi, ambienti informali, luoghi storici.

In particolare questi anti-supereroi sono soprattutto capaci di disegnare nuove relazioni narrative tra pieni e vuoti, luci e ombre, condensazioni e rarefazioni.
“Non vogliamo altri eroi” di Domenico Pellegrino 
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com