Mostra NaturaViva – Hortus Conclusus - Acqualagna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 20/07/2021 Aggiornato il 20/07/2021
Dal al
Acqualagna (PS)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Marche
Luogo: Complesso La Ginestra, via Furlo 17
Telefono: 0721/797033
Orari di apertura: 9-20
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.ginestrafurlo.it
Organizzatore: La Ginestra in collaborazione con Interno 14 next
Note:
La prima edizione del progetto NaturaViva_Hortus Conclusus viene inaugurata il 24 luglio 2021 nel parco-giardino della Ginestra, dove saranno in mostra e installazioni degli artisti:
Camillo Baldeschi, Emanuela Camacci, Benedetta Cocco, Laura Della Gatta, Lucia Di Miceli, Valfrido Gazzetti, Susanne Kessler, Barbara Lalle-Dario Marcozzi, Leonella Masella, Alessia Nardi, Paola Romoli Venturi, Elena Rondini, Valerio Ventura.

Natura Viva nasce con l’obiettivo di valorizzare le peculiarità del territorio attraverso il confronto e il dialogo tra elementi della terra marchigiana e l’arte contemporanea, rivitalizzare il presente attraverso un recupero e una attualizzazione del passato.

Il tema scelto per la prima edizione di Natura Viva è quello dell’hortus conclusus: un luogo semi-aperto, neanche troppo segreto, dove è possibile ricercare l’armonia uomo-arte-natura e approfondire il nesso problematico tra filosofia e arte all’interno di un impianto organizzato tra opere d’arte e architettura naturale, per un recupero del vecchio e mai superato ideale arcadico.

Le opere entreranno a fare parte della collezione permanente del museo a cielo aperto e saranno raccolte in un catalogo dedicato.
Il progetto è a cura di Elvio Moretti e Roberta Melasecca.
NaturaViva – Hortus Conclusus
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com