Mostra Natura e Design nelle Collezioni Gervasoni: 1882-2015 - Gradisca d’Isonzo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/10/2015 Aggiornato il 29/10/2015

Fra le iniziative rivolte all'industrial design, la mostra è dedicata all'azienda friulana Gervasoni, che diventa la protagonista di un percorso attraverso la storia del design italiano. Prodotti storici di affiancano a prodotti recenti, raccontando in modi diversi la rara complicità tra produzione industriale e creatività. In esposizione diversi pezzi storici, dai primi mobili Liberty agli arredi navali commissionati dai Cantieri navali dell'Alto Adriatico.

Dal al
Gradisca d’Isonzo (GO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Friuli Venezia Giulia
Luogo: Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan, Palazzo Torriani, via Marziano Ciotti 51
Telefono: 0481/960816
Orari di apertura: 10-19 martedì, sabato e domenica; 15-19 mercoledì, giovedì e venerdì
Costo: 3 euro; ridotto 2 euro
Natura e Design nelle Collezioni Gervasoni: 1882-2015
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com