Mostra MuseoCity 2022 – Museo della Permanente - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/02/2022 Aggiornato il 28/02/2022
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Museo della Permanente, via Filippo Turati 34
Telefono: 02/6551445
Orari di apertura: 10-13; 14,30-18,30
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.lapermanente.it
Organizzatore: Museo della Permanente
Note:
In occasione di MuseoCity 2022- museo segreto, il Museo della Permanente presenta una piccola esposizione di fotografie, disegni, progetti e documenti d’epoca che permettono di ricostruire la storia del palazzo inaugurato nel 1886 e ancora oggi sede della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente.

Attraverso la documentazione proveniente dall’archivio storico del museo, si ripercorrono le tappe più significative della storia architettonica e artistica di una delle più antiche istituzioni museali della città.

Si parte dai progetti di Luca Beltrami per il palazzo costruito nel 1886, primo edificio di Milano appositamente realizzato per ospitare mostre d’arte temporanee, e si arriva alle immagini e ai documenti che riguardano la sede attuale ideata da Achille, Pier Giacomo Castiglioni e Luigi Fratino nel dopoguerra, a seguito dei gravi danni subiti dall’edificio originario durante i bombardamenti su Milano del 1943.

Oltre alla lunga e complessa storia architettonica del museo, le immagini e i documenti esposti offrono uno spaccato dell’evoluzione delle tipologie di allestimento delle mostre temporanee, prendendo spunto dalle oltre seicento rassegne d’arte organizzate dalla Permanente a partire dalla fine dell’Ottocento sino ai giorni nostri.

Dida: L’atrio del Palazzo della Permanente allestito per la mostra inaugurale della sede, aprile 1886.
MuseoCity 2022 – Museo della Permanente
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com