Mostra Moving Bodies Festival. Differenza - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/07/2016 Aggiornato il 05/07/2016

La terza edizione del Festival ruota quest'anno intorno al tema della Differenza, in un momento storico in cui la diversità instaura tensioni in Europa e nel mondo. I curatori, Ambra G. Bergamasco e Edegar Starke, hanno sentito l'esigenza di approfondire l'analisi sull'argomento. I diversi temi, come identità, razzismo, migrazione, salute mentale, genere e confini, diventano così i protagonisti degli spettacoli della III edizione del Moving Bodies Festival, che gli artisti affrontano, a loro volta, attraverso discipline e linguaggi eterogenei e diversi tra loro.

Dal al
Torino (TO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Piemonte
Luogo: Teatro Espace, via Mantova 38
Telefono: 331/2501643
Orari di apertura: Spettacoli ore 21 (ore 20 e 21 il 15 e il 16 luglio)
Costo: 12 euro; ridotto 10 euro
Moving Bodies Festival. Differenza
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com