Mostra MOTEL. Mostra del Master sull’immagine contemporanea della Scuola di alta formazione FMAV - Modena

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/10/2020 Aggiornato il 18/10/2020
Dal al
Modena (MO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: FMAV – MATA, via della Manifattura dei Tabacchi 83
Telefono: 059/4270657
Orari di apertura: 11-13; 16-19 mercoledì, giovedì, venerdì; 11-19 sabato, domenica e festivi. Lunedì e martedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.fmav.org
Organizzatore: Scuola di alta formazione di Fondazione Modena Arti Visive
Note:
Fondazione Modena Arti Visive presenta negli spazi del MATA la collettiva MOTEL che riunisce, attraverso fotografie, video e installazioni, gli esiti delle ricerche degli studenti del Master sull’immagine contemporanea della Scuola di alta formazione di FMAV.

La mostra accoglie le opere degli studenti che terminano il biennio 2018/2020 del Master sull’immagine contemporanea: Luna Belardo (1998, Pavullo nel Frignano - MO), Leonardo Bentini (1994, Roma), Nicola Biagetti (1995, Bologna), Sara Sani (1984, Modena), Manfredi Zimbardo (1993, Palermo).

Tramite una nuova generazione di artisti, MOTEL trasforma gli spazi del MATA in un territorio di passaggio e di scoperte: un luogo in cui ritornare e da cui ripartire, sospeso e iper-connesso allo stesso tempo, che non vuole offrire rassicurazioni, ma suscitare interrogativi e ispirare nuovi punti di vista.

Questa panoramica di prospettive sulla fotografia contemporanea è il risultato di un percorso riformulato più volte dai giovani artisti, a partire dal periodo pre-Covid passando per il lockdown fino alla totale perdita dei consueti punti di riferimento, che però ha lasciato dietro di sé un terreno fertile per sperimentare visioni e strategie inedite e condurre nuove indagini artistiche.

MOTEL si declina anche in forma di magazine, concepito e realizzato dagli studenti nell’ambito di un percorso didattico sul prodotto editoriale condotto dal docente e grafico Emmanuele Coltellacci, che sarà distribuito gratuitamente in mostra e nelle edicole modenesi.

In mostra è presente anche la sezione Mid-term che vede protagonisti gli studenti del primo anno del Master sull’immagine contemporanea della Scuola di alta formazione di FMAV:
Veronica Alessi (1991, Lucca), Federica Bassi (1993, Udine), Roberta Gennaro (1988, Palermo), Greta Grasso (1995, Genova), Elisa Moro (1994, Palmanova - UD), Paolo Munari Mandelli (1983, Bologna), Alessio Pecorari (1992, Modena), Fabrizio Previti (1996, Messina), Fiorenza Triassi (1995, Napoli) e Beatrice Zerbato (1994, Verona).

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com