Mostra Mostro Graphic Design Camp - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/09/2019 Aggiornato il 27/09/2019
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Laboratorio Formentini, via Marco Formentini 10; Centro Culturale Ceco, via G.B. Morgagni 20; Meme Gallery, via F. Crispi 3
Telefono: 02/49517840
Orari di apertura: 11-21 sabato 5 ottobre; 15-21 domenica 6; 16-20 gli altri giorni al Laboratorio Formentini. 13-18 al Centro Ceco, domenica chiuso. Alla Meme Gallery orari variabili, vedere sito
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.mostro.design
Organizzatore: Mostro Graphic Design
Note:
Mostro è un evento di dedicato alla comunicazione visiva che si svolge a Milano nell'ambito dei Brera Design Days. Comprende una serie di incontri, performance, esposizioni che vogliono dare rilievo al mondo professionale del graphic design, italiano e internazionale.

La terza edizione è all’insegna dell’Europa e dei ponti che la cultura può gettare grazie a designer di diverse generazioni e provenienze, laddove la politica e l’economia arretrano per paure e speculazioni.
L'evento mette in mostra storie e vicende in cui la creatività e la ricerca sono occasioni concrete di collaborazione, dialogo e lavoro.

Il festival presenta una rosa di professionisti attivi su scala internazionale che applicano la loro estetica alla comunicazione visiva. Ognuno viene raccontato da un evento espositivo e da una conversazione dedicata al suo rapporto con la professione e il contesto nel quale opera.

Lo studio Okolo di Praga realizzerà una mostra sulla visualizzazione dei testi che Maria Cristina Didero ha redatto nella sua carriera di curatrice. Un esperimento visivo teso ad allargare il rapporto tra curatore e designer anche a quello del comunicatore visivo. La mostra è allestita al Laboratorio Formentini.

Pavel Fuksa è invece un autore che utilizza la grafica per sollecitare questioni politiche. Presenta la sua collezione di divise calcistiche di un’ipotetica Coppa del Mondo giocata dai paesi sovrani esistenti nel 1918.

La Fondazione Mondadori, titolare del Laboratorio Formentini, quest’anno festeggia quarant’anni di attività.
Mostro gli dedica una mostra a cura di Marco William Fagioli, art director di ZUP e cofondatore del festival, e Paul Robb, graphic designer irlandese, titolare dello studio Salt & Pepper di Perugia.

La facoltà di Design dell’Università di San Marino è un’altra realtà ospite del festival. Una classe di giovani studenti di grafica coordinati da Lucia Roscini espone nella project room del Laboratorio Formentini dedicata ai nuovi talenti.

Gli ospiti sono stati invitati anche a condurre una serie di talk per raccontare il loro percorso professionale. A loro si aggiungono Emily Smith e Benedetta Crippa della Biennale di Fikra a Sharjah negli Emirati Arabi Uniti.

Il Festival, realizzato grazie al contributo di Cordenons S.p.A. e Tiburtini, presenta il programma delle esposizioni e dei talk sul sito www.mostro.design.

Mostro Graphic Design Camp
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com