Mostra Arti visive: le motivazioni, gli artisti, le opere - Premadio in Valdidentro

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/08/2020 Aggiornato il 12/08/2020
Dal al
Premadio in Valdidentro (SO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: ex Ferriera Cornelliani di Premadio in Valdidentro, via ai Forni 53, nei pressi dei Bagni di Bormio
Telefono: 0342/985331
Orari di apertura: 15-19 tutti i giorni, anche 10-12 martedì e sabato
Costo: Ingresso libero, contingentato secondo norma Covid
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.bormio.eu
Organizzatore: Ferriere Arte
Note:
Nel programma delle manifestazioni che animano l'estate 2020 delle Ferriere, si inserisce l'esposizione di arti visive di un gruppo di amici villeggianti che non temono la sfida e il giudizio del pubblico.

L'intento della mostra è quello di suggerire che l'istinto artistico non ha limiti di età o di mezzi tecnici e va sempre coltivato in ognuno.

L'obiettivo degli artisti è quello di coinvolgere i visitatori per comunicare cultura, esperienze di vita quotidiana e relative emozioni, con la volontà di far emergere la propria personalità e abilità, e il desiderio di confrontarsi con il giudizio del pubblico.

Tra gli artisti, Gabriella Biondi, Manuela Toppan, Augusta Magni, Tania Gasparetto, Fulvio Casnati e Peppino Fusar-Poli presentano una selezione di acquerelli, Osvaldo Stellin propone le sue tele a olio,
mentre Elisabetta Cantù racconta la sua capacità di osservazione e la sensibilità fotografica affinata nel corso di diversi viaggi in Africa.


Arti visive: le motivazioni, gli artisti, le opere
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com