Mostra Mostra collettiva dei 5 finalisti della 3° edizione del Mario Merz Prize per il settore arte - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/07/2019 Aggiornato il 12/07/2019
Dal al
Torino (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: Fondazione Merz, via Limone 24
Telefono: 011/19719437
Orari di apertura: 11-19. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 4,50 euro
Note:
La Fondazione Merz a Torino ospita la mostra collettiva dei cinque finalisti della terza edizione del Mario Merz Prize per il settore arte.

Gli artisti protagonisti della collettiva sono: Bertille Bak (Francia, 1983), Mircea Cantor (Romania, 1977), David Maljkovic (Croazia, 1973), Maria Papadimitriou (Greta, 1957) e Unknown Friend, duo composto da Stephen G. Rhodes (USA, 1977) e Barry Johnston (USA, 1980).

Cinque processi diversi di interpretazione del presente che trasformano il reale in altrettanti racconti: la vita della comunità di appartenenza per Bertille Bak, le rovine che evocano tragedie collettive nelle opere di Mircea Cantor, la memoria e la sua organizzazione in archivio in David Malijkovic, l’indagine sul legame sociale nella ricerca di Maria Papadimitrou, una narrazione tragicomica che ribalta il normale equilibrio tra realtà e finzione nell’attitudine ironica di Unknown Friend.

Proclamati nel corso del mese di dicembre 2018, i finalisti sono stati selezionati da una giuria composta da Samuel Gross (responsabile artistico Istituto Svizzero), Claudia Gioia (curatrice indipendente) e Beatrice Merz (presidente Fondazione Merz), curatori della collettiva presso la Fondazione Merz.

Al termine dell’esposizione, la giuria finale composta da curatori e direttori di istituzioni museali internazionali, sceglierà il vincitore di questa terza edizione.
Anche il pubblico può partecipare attivamente alle selezioni, esprimendo la propria preferenza sul sito mariomerzprize.org.

Mostra collettiva dei 5 finalisti della 3° edizione del Mario Merz Prize per il settore arte
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com