Mostra Monet - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/10/2017 Aggiornato il 16/01/2018

Dedicata a Claude Monet, la grande esposizione al Vittoriano di Roma presenta 60 opere, quelle che l'artista stesso conservava nella sua ultima amata dimora di Giverny, prestiti d'eccezione tutti provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi, che raccoglie il nucleo più importante e numeroso delle opere del grandissimo artista francese, grazie alle donazioni dei collezionisti dell’epoca e del figlio Michel. In mostra alcune tra le sue tele più celebri che riprendono la campagna francese, la natura in ogni sua fase, le ninfee e i glicini, il viale delle rose, il ponticello giapponese, i salici piangenti: tra i capolavori "Ritratto di Michel Monet neonato" (1878-79), Ninfee (1916-1919), "Londra. Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi". Dai dipinti esposti emergono così le molteplici sfaccettature del lavoro di Monet che restituiscono la ricchezza artistica del grande maestro e la sua capacità di trasporre la natura direttamente sulla tela. All’interno della mostra sarà esposta anche la ri-materializzazione di una delle celebri Ninfee di Claude Monet, la serie di capolavori che ha influenzato gli artisti delle generazioni successive. Nel 1958 un tragico incendio all’interno del Museum of Modern Art di New York danneggiò gravemente diverse opere, tra cui alcuni dipinti del maestro impressionista, andati perduti per sempre. Con un progetto unico e grazie alle più recenti tecnologie, Sky Arte HD ha riportato alla luce uno dei capolavori distrutti nel rogo, "Water Lilies" (1914-1926) esposto per la prima volta al pubblico.  La mostra, curata da Marianne Mathieu, storico dell’arte e vice-direttore del museo Marmottan, nasce sotto l'egida dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano, è promossa dall'Assessorato alla Crescita culturale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Lazio, è organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con il Musée Marmottan Monet, Paris.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Complesso del Vittoriano, Ala Brasini, via di San Pietro in Carcere
Telefono: 06/8715111; Sito: www.ilvittoriano.com
Orari di apertura: 9,30-19,30; venerdì e sabato 9,30 22; domenica 9,30-20,30
Costo: 15 euro; ridotto 13 euro (audioguida inclusa)
Monet
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com