Mostra Modenantiquaria, 31^ Edizione - Modena

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/02/2017 Aggiornato il 06/02/2017

Torna la manifestazione internazionale di alto antiquariato che si è affermata come una delle mostre più apprezzate d'Europa grazie alle rarità dei suoi tre saloni: Modenantiquaria, Excelsior, Petra e grazie all'attenzione alle gallerie ospiti, ai contenuti e agli allestimenti di livello. Le gallerie presenti sono più di cento, tra le quali alcune importanti dall'estero, come la Galleria Lampronti di Londra e Caviglia da Lugano. Nel dettaglio, Modenantiquaria propone l'alto antiquariato nell'arredo d'interni, con mobili dal '500 allo stile Decò, dipinti, ceramiche e maioliche, oggetti d'arte,  gioielli e orologi, tappeti, antiquariato orientale, precolombiano e africano. Petra invece è il Salone di Antiquariato per parchi e giardini, presenta arredi per esterni, elementi architettonici di recupero, fontane, colonne, capitelli, antichi vasi in cotto, pavimentazioni per esterni e interni, inferriate e cancelli, porte e camini. Excelsior infine focalizza l'attenzione sulla pittura italiana del tardo '800 e del primo '900, tra avanguardie e opere dei maggiori autori delle varie scuole regionali italiane. La rassegna è organizzata da ModenaFiere col patrocinio dell'Associazione Antiquarid'Italia, Associazione Antiquari Modenesi e FIMA, Federazione Italiana Mercanti d'Arte.

Dal al
Modena (MO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: ModenaFiere, viale Virgilio 58
Telefono: 059/848380; Sito: www.modenantiquaria.it
Orari di apertura: 15-20 da lunedì a mercoledì; 10,30-20 da giovedì a domenica
Costo: 15 euro; ridotto 12 euro
Modenantiquaria, 31^ Edizione
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com