Mostra Miroslaw Balka. Sweets of Sin – Le dolcezze del peccato - Gavoi

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/07/2019 Aggiornato il 05/07/2019
Dal al
Gavoi (NU)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Sardegna
Luogo: Museo del Fiore Sardo, via Margherita 9
Telefono: 0784/252110
Orari di apertura: 10,30-13; 16-19; dal 4 al 7 luglio 10-22
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.museoman.it
Organizzatore: Museo MAN di Nuoro
Note:
Il Museo MAN di Nuoro presenta la mostra dedicata all'artista polacco Miroslaw Balka (1958), curata da Luigi Fassi, ospitata al Museo del Fiore Sardo di Gavoi , nell’ambito del Preludio del Festival Letterario Isola delle Storie di Gavoi.

Il progetto espositivo ruota attorno all’opera scultorea 250 x 280 x 120 (Sweets of Sin), realizzata da Balka nel 2004 come omaggio a James Joyce e alla sua celebre opera Ulisse, concepita come riflessione paradossale e umoristica sull’esistenza umana.

Miroslaw Balka pone al centro del proprio lavoro temi storici e sociali in rapporto alla memoria collettiva, con una particolare attenzione alle vicende europee e a eventi autobiografici. Le sue opere approfondiscono il ruolo della figura umana mediante sculture create con materiali comuni che ne evocano la presenza in forma simbolica, rappresentando stanze, fontane, letti e sedute.



Miroslaw Balka. Sweets of Sin – Le dolcezze del peccato
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com