Mostra Miroslaw Balka. Emplacement - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/10/2016 Aggiornato il 01/10/2016

Nell'ambito del ciclo di incontri e mostre del programma "Fragments" della British School at Rome, a cura di Marina Engel, viene presentata la personale dell'artista polacco Miroslaw Balka, nato a Varsavia nel 1958, che interpreta il tema del frammento per porre in questione le memorie personali e collettive dalla sua famiglia all’educazione cattolica, fino all’esperienza comune della turbolenta storia della Polonia, con particolare attenzione all’occupazione nazista. Tra gli artisti più noti della sua generazione, la ricerca di Balka si è a lungo focalizzata sulla figura umana, attraverso l’uso di materiali e oggetti quotidiani come acciaio, legno, sale, sapone, feltro, molto evocativi di ricordi rituali e nascosti, e utilizza il suo studio e il suo corpo come scala di misura e punto di riferimento per la realizzazione delle sue opere. I linguaggi utilizzati per questa mostra sono diversi, vanno dal disegno al video alla scultura per raccontare il ruolo e la responsabiltà del modernismo in architettura durante la Seconda Guerra Mondiale.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: British School at Rome, via Gramsci 61
Telefono: 06/3264939
Orari di apertura: 16,30-19,30. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Miroslaw Balka. Emplacement
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com