Mostra Miquel Barceló. “Il tempo è un fiume che mi trascina, e io sono il fiume”. J.L. Borges , “La nuova Confutazione del tempo” (1946) - Faenza

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 20/05/2019 Aggiornato il 28/05/2019
Dall' al
Faenza (RA)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: MIC, Museo Internazionale delle Ceramiche, viale Baccarini 19
Telefono: 0546/697311
Orari di apertura: 10-19. Lunedì chiuso
Costo: 14 euro; ridotto 10 euro
Note:
Prima grande antologica in Italia dedicata agli ultimi trent'anni di produzione ceramica dell'artista spagnolo Miquel Barceló, uno dei massimi protagonisti della scena contemporanea internazionale.
Per il MIC di Faenza l’artista realizza un’installazione in dialogo con la sezione dedicata alle ceramiche faentine. All’interno della sala l’artista posiziona le sue ceramiche, dai primi lavori in argilla della fine degli anni Novanta ai giorni nostri. Inoltre, in tributo alla storia del MIC, seleziona per affinità alcuni pezzi chiave della collezione e interviene all’interno delle vetrine in maniera mimetica, in un racconto autobiografico in cui l’elemento privato si mischia alla storia.

Barceló è soprattutto noto al grande pubblico per la sua ricerca pittorica gestuale e la vicinanza al gruppo della Transavanguardia italiana e i Neo Espressionisti tedeschi. Alla metà degli anni ’90, durante i suoi numerosi soggiorni in Mali, inizia il suo avvicinamento alla ceramica realizzando le prime terrecotte con l’antica tecnica dogon. Dal 1996 riprende la produzione ceramica nella sua isola natale, Mallorca, dove ancora oggi realizza i propri lavori.

L’artista, che ha esposto nei più prestigiosi musei del mondo, ha presentato le proprie ceramiche in Italia nel 2009 nel Padiglione Spagnolo della Biennale di Venezia in un dialogo tra pittura e scultura ceramica.
A quasi un ventennio da quell’evento l’artista torna in Italia con una mostra antologica, curata da Irene Biolchini e Cécile Pocheau Lesteven, sulla propria produzione ceramica e lo fa scegliendo il MIC e la sua collezione, unica al mondo.
Miquel Barceló. “Il tempo è un fiume che mi trascina, e io sono il fiume”. J.L. Borges , “La nuova Confutazione del tempo” (1946)
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com