Mostra MIA Photo Fair 2019 - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/02/2019 Aggiornato il 06/02/2019
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: The Mall - Milano Porta Nuova, piazza Lina Bo Bardi
Telefono: 02/83241412
Orari di apertura: 12-21 venerdì; 11-20 sabato, domenica e lunedì
Costo: 16 euro; ridotto 12 euro
Dove acquistare: www.miafair.it
Sito web: www.miafair.it
Organizzatore: DO.MO.ART Srl
Note:
La fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte in Italia, ideata e diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli. offre ad appassionati e collezionisti un accesso privilegiato al mondo della fotografia, con la possibilità di approfondire la conoscenza del medium che meglio di ogni altro riesce a interpretare la realtà contemporanea. Sono stati selezionati 130 espositori, di cui 90 gallerie provenienti da 14 nazioni (Austria, Belgio, Cina, Francia, Germania, Giappone, Italia, Montenegro, Paesi Bassi, Romania, Spagna, Svizzera, Stati Uniti d'America, Ungheria).
MIA Photo Fair si presenta con una nuova immagine coordinata, firmata dal fotografo norvegese Rune Guneriussen (Kongsberg, 1977), il cui lavoro è stato esposto in numerose mostre personali e collettive oltre che in fiere internazionali (Paris Photo, Art Basel). Guneriussen utilizza oggetti realizzati dall'uomo per comporre installazioni temporanee nell’ambiente naturale, rendendole protagoniste delle sue eteree immagini fotografiche. La sua scelta è stata guidata, oltre che dalla qualità artistica, anche dall’interesse verso uno dei problemi fondamentali del nostro tempo e cioè l'importanza di mantenere in equilibrio il rapporto tra l'uomo e la natura.
Tra le novità di questa edizione da segnalare la nascita di una nuova sezione dal titolo Beyond Photography, con l’intento di sottolineare cosa vuol dire oggi 'fotografia' soprattutto in rapporto al mondo dell’arte contemporanea. All’interno di Beyond Photography si troverà un gruppo di gallerie che sono solite esporre in fiere italiane e internazionali non specificatamente dedicate alla fotografia o che rappresentano nella loro attività, artisti la cui ricerca contempla altri mezzi oltre alla fotografia.
L’architettura e il design sono due argomenti che MIA Photo Fair approndisce con attenzione, attraverso una serie di appuntamenti di varia natura. Particolarmente interessante è il percorso che Fabio Novembre, uno degli architetti e designer italiani più conosciuti e apprezzati a livello internazionale, grande appassionato e collezionista di fotografia, compone selezionando alcune delle opere esposte.
La gallerista Rossana Orlandi promuoverà il riconoscimento a lei intitolato, premiando un artista che si presenterà nella sezione Proposta MIA e alla lettura portfolio Codice MIA.
Con l’intento di dare risalto al dialogo costante tra fotografia e architettura, per la capacità della fotografia di documentare e interpretare i cambiamenti della realtà, nasce il premio Fotografia d’Architettura. L’iniziativa istituito in partnership con lo Studio G*AA di Attilio Giaquinto e ArtPhotò di Tiziana Bonomo, prevede un premio in denaro e un’esposizione del progetto vincitore a MIA Photo Fair 2019.
La fiera ospita inoltre, per il terzo anno anche il Premio RaM Sarteano, nato dalla collaborazione tra MIA Photo Fair e il Comune di Sarteano (SI), che invita alcuni artisti a esporre in una mostra collettiva nei mesi di luglio - settembre 2019, all’interno della Rocca Manenti a Sarteano.
Tra le novità più suggestive della manifestazione vi è la collaborazione con Photo Independent, la fiera di fotografia di Los Angeles, che quest’anno ha avuto un appuntamento europeo al Carrousel du Louvre a Parigi, che sonda le nuove generazioni di fotografi indipendenti. Lo spazio di Photo Independent propone una selezione dei più interessanti autori, scelti tra i molti che hanno esposto nella rassegna californiana.
MIA Photo Fair ha il Patrocinio della Regione Lombardia, della Città Metropolitana di Milano e del Comune di Milano e il contributo del Main Sponsor BNL Gruppo BNP Paribas e degli Sponsor Eberhard & Co. e Olympus. L'organizzazione è di DO.MO.ART Srl, società fondata e diretta da Fabio Castelli, ideatore e fondatore di MIA Photo Fair, e da Lorenza Castelli, direttrice di MIA Photo Fair.

MIA Photo Fair 2019
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com