Mostra Metamorphosis da Philip Glass. Concerto di Natale - San Secondo di Pinerolo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 17/12/2017 Aggiornato il 17/12/2017

Il Castello di Miradolo ospita "Metamorphosis" da Philip Glass, il Concerto di Natale presentato dalla Fondazione Cosso, in collaborazione con il progetto artistico Avant-dernière pensée. Il tradizionale appuntamento, nella notte di Natale e Santo Stefano, si lega quest'anno alla tematica del tempo, interpretata attraverso la musica, particolarmente significativa per la Fondazione Cosso che festeggia, nel 2018, i primi 10 anni di attività. Il Concerto si svolge in concomitanza della grande mostra "Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura". Il legame di Melotti con la musica, viene esplicitato non solo attraverso un'illuminazione delle opere in mostra sincronizzata all'esecuzione e coerente con l'atmosfera delle armonie, ma anche per il ruolo del pubblico che può muoversi durante il concerto. La musica di Philip Glass, musicista contemporaneo americano, è orchestrata per trio: violino, violoncello e pianoforte. Prenotazione obbligatoria.

Dal al
San Secondo di Pinerolo (TO)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Piemonte
Luogo: Fondazione Cosso, Castello di Miradolo, via Cardonata 2
Telefono: Prenotazione obbligatoria: 0121/502761; e-mail: prenotazioni@fondazionecosso.it
Orari di apertura: 21,15
Costo: 25 euro; ridotto 22 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com