Mostra Metà del cielo in musica - Magenta

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/11/2018 Aggiornato il 02/11/2018

Il progetto realizzato in esclusiva dall'artista Nicoletta Bagatti (Parma, 1968) in collaborazione con Galleria Magenta, presenta 29 ritratti per un'unica, grande installazione che celebra la musica pop italiana al femminile degli ultimi 60 anni, dal dopoguerra fino ai giorni nostri. 29 volti di donne che, attraverso il canto, hanno interpretato lo spirito di interi decenni di storia italiana. Le donne ritratte da Nicoletta Bagatti hanno impersonificato desideri, ambizioni, bellezza, fascino e carisma, contribuendo a quell'idea di "Made in Italy" per cui il bel canto italiano è riconosciuto ancora oggi in tutto il mondo. Nell'installazione site specific, realizzata con il contributo del giovane scenografo Federico Montesano, i 29 ritratti diventano elemento costitutivo di una struttura pentagrammatica che ridefinisce lo spazio circostante, formando diversi livelli di lettura. L'installazione prende voce grazie all'intervento musicale di jazzisti emergenti, provenienti dal palco milanese del Blue Note e in formula "duo" per l'occasione: il pianista Luca Dell'Anna e la cantante Mila Trani che reinterpretano i brani di maggior successo delle 29 artiste ritratte, tra le quali Mina, Mia Martini, Ornella Vanoni, Laura Pausini.

Dal al
Magenta (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Magenta, via Roma 45
Telefono: 02/9791452
Orari di apertura: 9,30-12,30; 15,30-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Metà del cielo in musica
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com