Mostra Mercanteinfiera - Parma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 25/08/2018 Aggiornato il 25/08/2018

Torna a Parma Mercanteinfiera l'appuntamento di arte, modernariato e collezionismo vintage, che con i suoi 1000 espositori richiama più di 50 mila visitatori e 5.000 buyer a edizione. Arrivano da Usa, UK, Turchia, Francia, Germania, Spagna, Russia, Danimarca, Belgio, Svizzera, Cina e Giappone. A oggi sono questi i paesi confermati. Il tema dell'autunno viene celebrato a "Archi e Parchi", nel padiglione 5, la sezione dedicata ai pezzi d'epoca per esterni, con opere monumentali in pietra o in legno, oggetti che portano con se' storie di ville e parchi lontani nel segno dell'eleganza, del romanticismo e della leggenda. Il tema dell'autunno è infatti ispirato al mito delle tre Esperidi, le abitanti del frutteto di Hera. Ad accogliere i visitatori in questi spazi un percorso tra varietà di alberi di agrumi e atmosfere fiabesche che rimandano al racconto delle tre ninfee: Egle, Espere e Aretusa, guardiane dell'albero dell'immortalità, l'arancia. Accanto all'antiquariato del '600 e del '700, tra arredi, quadri e sculture, al modernariato e al design, sono presenti anche due mostre collaterali: una "La via delle perle di vetro da Venezia a Timbuctu XV-XX sec", a cura di Augusto Panini e l'altra "Da lamiera a design: la maieutica di Sergio Scaglietti" dedicata al design automobilistico.  

Dal al
Parma (PR)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Fiere di Parma S.p.a., viale delle Esposizioni 393A
Telefono: Sito: www.mercanteinfiera.it
Orari di apertura: 10-19
Costo: 10 euro; ridotto architetti 7 euro
Mercanteinfiera
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com